Adoro la crema mou, quando la preparo difficilmente il vasetto riesce a durare tutta la settimana!
Ottima a colazione, magari spalmata sulle crepes, la crema mou si puo’ usare in tanti modi, come ripieno per i cioccolattini, per i croissant, per guarnire torte, spalmata su pane e crepes o più semplicemente al cucchiaio ;)

Questa è una ricetta semplificata dove usando del semplice latte condensato scaldato a bagnomaria o a microonde, si ottiene una fantastica crema mou.


Ingredienti:

2/3 tubetti da 170 gr di latte condensato zuccherato (con 2 tubetti si riempie 1 vasetto da 250 gr circa)
1 vasetto di vetro per marmellate (se si procede con la cottura a bagnomaria)

1 pirofila di vetro con coperchio per microonde (se si procede con la cottura a microonde)

Preparazione a bagnomaria:

Versare il latte condensato nel vasetto di vetro, chiudere bene e metterlo in una pentola. Riempire d’acqua la pentola fino ad arrivare alla strozzatura del vasetto. Portare l’acqua ad ebollizione, poi abbassare al minimo la fiamma e cuocere con coperchio per circa 2 ore.

Spegnere il fuoco, lasciare raffreddare e togliere il vasetto.

La crema mou è pronta!

Preparazione a microonde: 

Versare il latte condensato in una pirofila di vetro e chiudere con il coperchio.
Cuocere al 30% di potenza per 20 minuti circa, mescolando ogni 5 minuti circa.

E’ importante mescolare e aggiungere un po’ d’acqua quando necessita, perchè durante la cottura la crema tende ad asciugare troppo.

I tempi di cottura variano a seconda della potenza del microonde e della consistenza che si desidera ottenere.
Controllare la densità della crema facendo la prova piattino: mettere una piccola quantità in un piatto e se una volta raffreddata diventa della consistenza desiderata allora la crema è pronta.

Trasferire la crema mou in un vasetto e lasciare raffreddare.