taralli

Quando faccio i taralli mi capita spesso di aromatizzarli testando un po’ tutto (semi di finocchio, sesamo, peperoncino, scaglie di cipolla disidratata) ma devo dire che per me i più golosi sono questi… gusto pizza. Ecco la ricetta.


Ingredienti:

400 gr di farina
1 cucchiaino di lievito in polvere per torte salate
100 gr di vino bianco caldo
90 gr di olio extravergine di oliva caldo
2 cucchiaini di sale
50 gr di sugo di pomodoro (da mettere solo per i taralli gusto pizza)
2 cucchiai di origano (oppure semi di finocchio, sesamo, peperoncino)

Preparazione:
Impastare la farina, il vino caldo, l’olio caldo, il lievito in polvere e il sale, aggiungere il sugo di pomodoro e l’origano e continuare ad impastare fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico.
Fare una palla e lasciare riposare coperta per mezz’ora.

Formare i taralli ricavando dalla pasta dei bastoncini lunghi circa 8 cm. con un diametro inferiore a 1 cm., chiuderli su se stessi sovrapponendo le estremità.

Mettere i taralli in una teglia foderata con carta forno, senza farli toccare uno con l’altro.
Infornarli a 180° per 25/30 minuti.
Lasciare raffreddare e gustare accompagnati ad un apertivo.