• 1 tazza di mandorle crude
  • 4 + 4 tazze di acqua
  • 2 pizzichi di sale
  • 1 dattero denocciolato

Perché fare il latte di mandorla fatto in casa? Mah, forse perché è difficilissimo trovare del semplice latte di mandorla senza zuccheri e altri strani ingredienti aggiunti. Farlo da soli non è proprio così difficile, basta ricordare di mettere in ammollo le mandorle per tempo!


 

PREPARAZIONE

 

Mettere le mandorle in una ciotola con 4 tazze di acqua e un pizzico di sale e lasciare in ammollo per 10 ore.

Scolare le mandorle e risciacquarle bene. Trasferirle in un frullatore e riempire con 4 tazze di acqua. Aggiungere 1 dattero e un pizzico di sale, quindi frullare fino a formare una purea liscia.

Filtrare il latte attraverso un setaccio a maglia fine e una garza doppia.

Premere per eliminare tutto il liquido. Conservare in frigorifero per 3-5 giorni.