• 3 cucchiai di burro chiarificato fuso divisi
  • 1 manciata di prezzemolo tritato
  • 2 scatolette di salmone oppure tonno in acqua, scolate
  • 3 scalogni tritati
  • 1 tazza di pure' di patate
  • 1 cucchiaio di curry
  • 2 uova grandi
  • un pizzico di sale

Questi muffin di salmone sono fantastici e super versatili, ottimi come cena, spuntino o come antipasto, ideali anche per un pranzo al sacco, perche’ si possono mangiare con le mani e si possono mangiare anche freddi, effettivamente vale la pena provare!



Prima di tutto spennellare con un cucchiaio di burro chiarificato fuso gli stampini per muffin.

In una grande ciotola, mescolare insieme il salmone oppure tonno, lo scalogno tritato e il curry. Aggiungere il purè di patate, due cucchiai di burro chiarificato sciolto, il prezzemolo tritato, le uova e il sale.

Mescolare bene e mettere il composto negli stampini per muffin riempendoli fino a meta’, quindi livellare con il dorso di un cucchiaio.

Cuocere le tortine per 20-25 minuti a 180°.

Trasferire in una gratella a raffreddare quindi gustare tiepide.

E’ possibile congelare i muffin e prima di consumarli riscaldarli a fuoco medio su una padella con un po’ di burro, quando sono un po’ croccantini sono ancora piu’ buoni.

Si conservano benissimo anche in frigorifero per piu’ giorni in un contenitore sigillato.