• 1 patata americana cruda o cotta
  • 2 uova intere
  • 3 cucchiai di miele
  • 8 cucchiai di olio di cocco
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 6 cucchiai o più di cacao amaro in polvere
  • 2 cucchiai di farina di cocco
  • alcuni quadretti di cioccolato fondente 70% per la copertura
  • 2 cucchiai d'acqua q.b.
  • 1 cucchiaino di miele

E chi ha detto che non si possono fare dolci paleo… credo che questi siano dei brownies davvero buoni e la patata americana (ingrediente principale) non si sente nemmeno, uno tira l’altro…


PREPARAZIONE

La patata americana si puo’ grattugiare cruda oppure se si hanno le patate già cotte (come le avevo io) basta sbucciarla e frullarla.

In una ciotola aggiungere alla patata dolce le uova, il miele, l’olio di cocco, il sale e mescolare.
Quindi aggiungere il bicarbonato, il cacao in polvere e la farina di cocco e mescolare fino ad amalgamare completamente.

In uno stampo quadrato da cm. 20×20 foderato con carta forno mettere l’impasto livellando con una spatola per avere un impasto alto circa 1 cm. o poco più.

Cuocere per 25-30 minuti a 180°, quindi lasciare raffreddare.

Sciogliere del cioccolato fondente nel microonde con un po’ d’acqua e del miele, versare sopra la torta e spalmare, ora è possibile tagliare a quadretti per formare dei splendidi brownies, è possibile decorare anche con frutti di bosco sparsi.