• 4 carote tritate
  • 3 cucchiai di miele
  • 60 gr di farina di cocco
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaino di sale marino
  • 4 uova di galline allevate a terra
  • 10 datteri denocciolati
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
  • 3 cucchiai di olio di cocco fuso
  • 350 gr o più di crema di formaggio (usare il formaggio spalmabile che preferite + 2 cucchiai di miele)
  • 1 tazza di noci tritate per guarnire

Il formaggio spalmabile non è un alimento paleo, ma questa torta è buonissima anche senza la crema di formaggio, questa aggiunta l’ha resa solo più golosa! Per chi desidera è possibile sostituirla con una crema di cocco, slurp slurp!


PREPARAZIONE

In un tritatutto, tritare le carote.
Quindi metterle in un contenitore ermetico con il miele e lasciare marinare in frigorifero.

Nel frattempo in una ciotola mettere la farina di cocco, il sale e il bicarbonato.
Sciogliere nel microonde i 10 datteri denocciolati con un paio di cucchiai di acqua, quindi lasciare raffreddare e creare una crema con l’aiuto del minipimer.

In un’altra ciotola mescolare le uova, la vaniglia, l’olio di cocco e la crema di datteri.
Mescolare gli ingredienti umidi con quelli secchi.
Aggiungere le carote e mettere il tutto in una tortiera del diam. di cm. 18 foderata con carta forno.

Infornare a 180° per 35 minuti e controllare facendo la prova stecchino.
Lasciare raffreddare, tagliare a metà e guarnire con la crema di formaggio e le noci tritate.