• 2 patate dolci o americane
  • 2 cucchiai di olio di cocco fuso
  • sale rosa dell'Himalaya q.b.
  • paprika o cannella in polvere a piacere

Le patate dolci non le avevo mai provate così e mi sono piaciute tantissimo. Premetto adoro le patate americane, profumano di autunno, un po’ come le castagne e le zucche… sì mi mettono di buon umore e questa ricetta mi ha stupito, mangiare le patate dolci fritte è come mangiare un contorno e un dessert insieme!


PREPARAZIONE:

Sbucciare le patate e tagliarle a fiammiferi.
Foderare una teglia con carta alluminio o carta forno, aggiungere olio di cocco e infornare a 200° .

Dopo 30 minuti togliere le patate che sono già pronte e controllare la cottura delle altre, quando sono tenere dentro e dorate fuori sono pronte.

Mettere sale, paprika o cannella a piacere, mescolare e servire.