• 3 patate grandi
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino di sale
  • 8 wurstel
  • 2 cucchiai di semi di girasole (per fare gli occhi)

Ecco una simpatica ricettina per Halloween, delle gustosissime mummie pronte a tuffarsi in un bagno di sangue!


Pelare e lavare le patate e passarle nello spiralizzatore oppure usare un pelapatate julienne per formare dei lunghi fili che formeranno le bende delle mummie.

Mettere i lunghi filamenti in una ciotola, aggiungere l’olio extravergine di oliva e il sale.

Tagliare a meta’ i wurstel e avvolgerli con alcuni fili di patata. Cercare di coprire il wurstel senza formare uno strato troppo spesso, spostare un po’ di fili per predisporre il “volto”, quindi posizionarli sopra una griglia leggermente unta con olio extravergine di oliva.

Formare un esercito di mummie senza occhi e prive di arti fino ad esaurimenti degli ingredienti.

Posizionare sotto la griglia una teglia da forno foderata con carta forno e cuocere le mummie in forno ventilato a 200° per circa 20 minuti o fino a quando le patate saranno dorate.

Lasciare intiepidire e fare gli occhi mettendo dei semi di girasole.

La parte inferiore di ogni mummia può avere bisogno di essere stabilizzata, quindi tagliare la base con un coltello in modo che possano stare in piedi.

Organizzare il l’esercito di mummie su un piatto.

Servire con una ciotola di sangue addensato.