Che riso! Questa ricetta è davvero buona, la preparazione del riso è importantissima e seguendo la preparazione passo passo otterrete un riso profumato e ricco di sapore.
E se adorate salsa di soia come l’adoro io non potrete che leccarvi i baffi!


Ingredienti per 2 persone:

200 gr di riso basmati o thai
2 uova
100 gr di prosciutto cotto a dadini
125 gr di piselli finissimi surgelati o freschi
6 cucchiai di olio di semi di arachide
3 cucchiai di salsa di soia (a dire il vero varia a seconda dei gusti io in genere abbondo ;) )

Preparazione:

Essenziale la preparazione del riso: sciacquare sotto l’acqua corrente il riso dall’amido (usate un colino a trama fitta) si deve sciaquare più volte senza lasciarlo in ammollo, finchè l’acqua ne uscirà pulita (io faccio tipo 10 risciacqui).

In una pentola mettere un filo d’olio di semi, il riso e l’acqua in eguale misura (praticamente il riso verrà appena coperto dall’acqua).

Portare ad ebollizione, quando bolle mettere il fuoco al minimo, coprire con un coperchio e lasciate cuocere per 10 minuti. Passati i 10 minuti spegnere il fuoco e lasciare riposare per altri 10 minuti.

Togliere il coperchio e sgranare il riso con una forchetta. Se non si utilizza subito mettere un canovaccio sopra la pentola e chiudere con il coperchio, in questo modo si manterrà perfetto fino all’utilizzo.

Nel frattempo cuocere i piselli stufandoli con un goccio di olio in una pentola, aggiungendo poca acqua calda salata alla volta, fino a cottura.

Sbattere le uova in una ciotola, salare e pepare, scaldare 2 cucchiai di olio di semi nel wok e versare le uova, facendole cuocere molto bene (io in genere le spezzetto durante la cottura, direttamente con la paletta), a questo punto mettetele da parte.

Saltare il riso nel wok assieme a due cucchiai di olio di semi e la salsa di soia. Il fuoco deve essere alto, in modo che facendo un giro con la salsa di soia sui bordi caldi del wok, questa cuocia sprigionando tutti i suoi aromi.

Aggiungere al riso, il prosciutto a dadini e i piselli, saltare a fiamma bassa per qualche secondo.

Mettere sui piatti di portata e spolverare con la frittatina tritata.