• 500 gr di mascarpone
  • 200 mlr di panna da montare
  • 150 grr di zucchero
  • caffè r q.b.r
  • 400 gr di biscotti savoiardi
  • cacao amaro in polvere q.b.r

Il tiramisù è sempre stato il mio cavallo di battaglia per quanto riguarda i dolci per le feste, ma da quando sempre più persone hanno problemi di allergie e intolleranze è difficile trovare il pieno consenso di tutti.


Quindi per evitare le uova crude ecco una ricettina niente male per ottenere un tiramisù davvero delicato e sicuramente gradito.

Preparazione

In una ciotola sbattere lo zucchero con il mascarpone fino ad ottenere un composto soffice (se occorre aggiungere un po’ di latte)
Montare la panna e incorporarla al mascarpone mescolando con delicatezza dall’alto in basso.

Mettere il caffè tiepido non zuccherato (con aggiunta di un po’ di marsala  per chi desidera, se ci sono bambini meglio usare l’orzo solubile) in un piatto fondo e passare velocemente i savoiardi.

Quindi fare un primo strato di biscotti imbevuti nel caffè su un piatto da portata profondo oppure in una coppa.

Ricoprire con uno strato di crema al mascarpone, e continuare così fino a terminare gli ingredienti.

Spolverare con il cacao amaro.

Lasciare riposare in frigorifero per almeno un paio d’ore prima di servire, inutile aggiungere che il giorno dopo è ancora più buono.