• 4 mele grandi oppure 5 piccole
  • 1 bicchierino di maraschino o liquore alle mandorle amare
  • 180 gr di burro
  • 1 limone
  • 1 pizzico di sale
  • 3 uova
  • 200 gr di latte
  • 250 gr di farina
  • 200 gr di zucchero
  • 1 bustina di lievito

E’ proprio vero non riesco a resistere alle torte di mele! Durante una cena di famiglia mi sono imbattuta in una spettacolare torta di mele che ovviamente ho voluto provare a rifare.

Risultato? Direi ottimo, super soffice, profumata e golosa, per una colazione felice!


Mettere le mele sbucciate e affettate a fettine sottili in una grande ciotola, quindi aggiungere il succo di un limone, la buccia grattuggiata dello stesso e il liquore alla mandorle amare o maraschino. Mescolare bene e mettere da parte finche’ si preparara la torta.

Rompere le uova dividendo i tuorli dagli albumi, quindi montare gli albumi e metterli da parte.

In una ciotola mettere la farina, lo zucchero, il lievito, un pizzico di sale e mescolare bene.

Sciogliere il burro a bagnomaria e aggiungerlo alla farina.

Aggiungere anche il latte tiepido, i tuorli e gli albumi montati e mescolare delicatamente.

Per ultime aggiungere le mele ben sgocciolate e versare il composto in una teglia del diam. di 25 cm. oppure 28 cm. foderata con carta forno e infornare a 180° per 60 minuti in modalità ventilata.

Lasciare intiepidire e gustare!